Scopri il progetto

Scopri il progetto

Da quando ho scoperto che la Consapevolezza personale era alla base del Cambiamento, è nato un amore, è nato Ecolibrista.

Mi riferisco ad un cambiamento che può avvenire solo quando ci poniamo le giuste domande che permettono alla nostra coscienza di risvegliarsi e vivere in un mondo diverso, che segue le leggi della natura e del vivere in equilibrio.

Ecolibrista vuole quindi portare Benessere (da ben – essere = “stare bene” o “esistere bene”), uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell’essere umano e caratterizza la qualità della vita di ogni singola persona all’interno di una comunità di persone (società).

 

Il nome Ecolibrista richiama tre parole.

  • Eco: da ecologia (dal greco οίκος: casa. La natura, la casa di tutti gli organismi viventi).
  • Equilibrio: il punto ottimale che dovremmo raggiungere e mantenere per vivere una vita armoniosa fra il “dentro” e il “fuori”.
  • Colibrì: fra le specie di volatili più colorate al mondo, il colibrì vive in un territorio ricco di biodiversità, tanto da diventarne anche il simbolo della stessa, e ricopre un ruolo fondamentale nei processi di impollinazione delle piante. In portoghese si chiama beija-flor (bacia fiori, non è splendido?).

Per favorire la ricerca dell’equilibrio, Ecolibrista si occupa anche della pratica dello yoga e della meditazione

Torna in alto